Case study

Altro traguardo importante per #webindustry

Parola d’ordine: minimalismo!


Minimalismo: questa la filosofia che guida il visitatore, che atterra sulle pagine di New PadovaStar. A cominciare dalla home page, dove a sporgere è unicamente il campo di ricerca, attraverso il quale l’utente, in un battito di ciglia, può trovare la vettura desiderata.

New PadovaStar in totale autonomia, riesce a rispondere, nell’immediato, all’insieme delle informazioni indicate dall’utente nel campo di ricerca secondo una logica personale, come avviene nel più famoso motore di ricerca internazionale. L’intuitività con la quale è possibile arrivare all’obiettivo della ricerca, in un contesto storico, come quello attuale, dove le persone dispongono sempre di minor tempo, è sicuramente un requisito di non poco conto.

Si tratta di una rivoluzione di pensiero nel mondo automotive, in ragione di una logica di servizio, finalizzata a fornire il percorso più efficace per far ottenere risposte.

Il visitatore non viene più approcciato con slogan, immagini, video, link, offerte di vendita, che finiscono per distrarlo e confonderlo, ma è accolto, in un contesto digitale privo di rumori di fondo. Questo dona naturalezza alla fase più delicata del processo di scelta e trasforma il desiderio in volontà di acquisto.

Completa il quadro d’insieme una navigazione sobria, funzionale ed intuitiva, in grado di dare risposte concrete relativamente a sedi e contatti, alle officine, agli approfondimenti corporate e alle offerte. Niente di urlato, insomma, come si conviene ad un sito di “servizio” in cui l’uso moderato dei colori favorisce una lettura più veloce e fluida delle informazioni di maggiore interesse, come ad esempio le offerte ed i pacchetti di servizi personalizzati.

Il sito di New PadovaStar parla a persone, non a potenziali consumatori.

Proprio nel rispetto di tale principio è stato progettato, per offrire al visitatore un'esperienza di navigazione essenziale ed efficace. A misura d’uomo.

Tutto ciò, si è potuto realizzare, grazie anche al supporto di un’infrastruttura informatica evoluta che può essere, anche in futuro, integrata e plasmata, sulle esigenze e sulle dinamiche di un mondo, quello dell’OnLife (unione tra reale e digitale) sempre più dinamico e in continuo cambiamento, che risponde alle esigenze di un pubblico bisognoso di ricevere risposte immediate e precise.

Ora, lasciamo che il progetto parli da sé >> Vai al sito

logo webindustry
Abbiamo a cuore la tua privacy

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.  Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su pulsante "Okay!" acconsenti all’uso dei cookie.

okay
su